Frammenti è la mostra collettiva dei 15 artisti vincitori di “FRAMMENTI CALL.4.COLLAGIST”, la open call organizzata dal Perugia Social Photo Fest con l’obiettivo di dare visibilità a nuovi artisti che si esprimono attraverso il mezzo del collage analogico. Frammenti vuole anche diffondere nuovi linguaggi della cultura contemporanea e valorizzare le molteplici interpretazioni del tema della PSPF 2018 “THE SKIN I LIVE“, la pelle, come identità, come confine, come comunicazione, come relazione, che vuole focalizzarsi su quell’elemento di confine, sia materiale che simbolico, che separa il mondo esterno dal nostro mondo interiore, la pelle in effetti.

I criteri di selezione della giuria si sono concentrati sull’interpretazione da parte dell’artista del tema del festival dando spazio non soltanto ad artisti già affermati ma anche ad artisti emergenti. Sono state tenute in conto le caratteristiche di originalità e qualità della tecnica del collage. L’opera dell’artista greca Lane, scelta come una delle immagini ufficiali del PSPF 2018, integra queste caratteristiche in una composizione grafica complessa, leggera e di forte impatto.

Artisti in mostra

Gian Luca Bianco (Italia), Elisabetta Cardella (Italia), Jorge Chamorro (Spagna), Floriana Di Giorgio (Italia), Paola Fortunato (Italia), Nina Fraser (Portogallo), Lane (Grecia, collage vincitore della Call), Rozenn Le Gall (Francia), David Leleu (Francia), Janice McDonald (USA), Floriana Mitchell (Italia), NCLPGL (Italia), Elisa Pietrelli (Italia), Re Barbus (Italia), Katia Rossi (Italia).

 

In copertina un dettaglio del collage vincitore.